Punti di assemblaggio

Le strutture

Le strutture Arcadia by OSPlace™ si collegano con i nodi. Le facce dei nodi combaciano con le sezioni dei tubolari.

Chiusure orizzontali

I moduli di chiusura orizzontale Arcadia by OSPlace™ si collegano ai profili, appoggiandosi o ammorsandosi al perimetro disegnato dai tubolari della struttura.

Le pedane si collegano con i nodi posti negli angoli che combaciano con la struttura delle travi.

I pavimenti si incollano alle pedane, sagomati intorno ai pilastri e i perimetri combaciano con gli assi mediani delle travi.

Coperture

Alfa

Nelle strutture della serie Alfa caratterizzate da profili in alluminio a vista, le chiusure orizzontali delle coperture, si incastrano ai pilastri con il nodo strutturale presente nella copertura.

Nel caso di assenza del nodo come nelle pergole bioclimatiche, le coperture si appoggiano con le gronde (elementi di maggior ingombro) a filo esterno struttura. Negli angoli, saranno presenti attacchi al profilo interno dei pilastri tubolari.

Bravo e Charlie

Nelle strutture mobili e fisse, caratterizzate da profili in acciaio tamponati, le chiusure orizzontali come le coperture, si appoggiano alla struttura ammorsandosi ai tubolari perimetrali.  In particolare, la parte della battuta sui perimetri della struttura, combacia con gli assi mediani delle travi.

Nel caso di moduli centrali, questi rientrano nel perimetro geometrico del modulo per consentire di affiancare sistemi simili e i 4 spigoli negli angoli degli appoggi, coincidono con il punto centrale della faccia del nodo.