Domande frequenti

Il sistema modulare

Arcadia by OSPlace™ è il sistema strutturale modulare che costituisce lo scheletro dei manufatti. Arcadia è caratterizzato da una struttura in acciaio o alluminio, che può essere pre-cablata, facilmente trasportabile, assemblabile e implementabile. La struttura Arcadia by OSPlace™ è composta da tubi (a sezione quadrata) che si collegano tra loro grazie ad un nodo strutturale.

Il nodo è il punto di connessione e ha una forma cubica con le 6 facce adatte per essere collegate con le estremità di travi e pilastri: si forma una maglia tridimensionale. Si tratta di una maglia di interasse 3x3x3m a libero sviluppo nelle tre dimensioni dello spazio.

Alla maglia strutturale a pianta libera, si possono collegare moduli di chiusura orizzontale (solai, pavimenti ecc.) e verticale (pareti, vetrate ecc.) e volendo, moduli funzionali pre-allestiti con i servizi.

Il sistema Arcadia by OSPlace™ ha tre configurazioni caratterizzate da:

Alfa spazi per verande patio e stand.
Bravo spazi mobili, negozi temporanei ed uffici.
Charlie spazi ancorati a terra

I tubi e i nodi Arcadia ALFA sono realizzati in alluminio
I tubi e i nodi Arcadia BRAVO e CHARLIE sono realizzati in acciaio.
Tutti gli elementi sono compatibili tra loro.

Arcadia Alfa ha il tetto nella struttura di copertura come pergole, brise-soleil, tende rigide, ecc.

Arcadia Bravo e Charlie hanno tetti che non rientrano nel perimetro della struttura o che si agganciano alla struttura

Le basi sono comuni e sempre in acciaio

La struttura Arcadia by OSPlace™ permette una configurazione a pianta libera grazie a tre moduli principali e sempre tra loro compatibili che possono replicarsi:

Modulo base o centrale che può essere autonomo o con quattro lati di connessione
Moduli laterali che si connettono su un lato della struttura
Moduli angolari che si connettono su due lati della struttura

I moduli centrale, laterale e angolare sono liberamente aggregabili nelle tre dimensioni dello spazio. I punti di giunzione della struttura sono i nodi

Con i tre moduli centrale, laterale e angolare, è possibile sviluppare liberamente la pianta, potendo assumere in questo modo, qualsiasi tipo di configurazione

I tre moduli centrale, laterale e angolare, si ripropongono per tutti gli elementi che compongono il manufatto, mentre i moduli base sono sempre compatibili con la struttura e possono essere utilizzati indipendentemente ed in maniera autonoma

Se preferisci, puoi aggiungere estensioni laterali della struttura, che nascono per inglobare de moduli funzionali pre allestiti con i servizi. Le estensioni laterali utilizzano lo stesso concetto modulare Arcadia by OSPlace™ con i tre moduli principali compatibili che possono replicarsi

› Estensione laterale che si può connettere su un lato della struttura
› Estensione angolare che ha due lati di connessione
› Estensione d’angolo che ha due lati di connessione e che può chiudere il perimetro

Il passo delle estensioni è lo stesso della struttura, cambia la profondità che è di un metro

Tutti i moduli base rientrano nei bordi disegnati dalla maglia strutturale travi e dei pilastri. In questo modo si può chiudere tutta la struttura con pareti, solai e coperture.

Casi più articolati sono i moduli con sporgenze che non rientrano nei margini della struttura come per esempio i tetti sporgenti (con cornicione o gronda).

Questi elementi hanno alcuni moduli in più per semplificare le connessioni.


Vediamo l’esempio della copertura con gronda

Modello grafico vs messa in opera angoli concavi

Caso particolare è quello di due lati che disegnano un angolo concavo.  Nel caso delle chiusure verticali, possiamo usare sempre tutti i moduli disponibili, infatti lo spessore esterno che collide e si sovrappone nell’angolo, può facilmente essere tagliato in fase di cantierizzazione.

Tutti i moduli base rientrano nei bordi disegnati dalla maglia strutturale travi e pilastri.

In sede di messa in opera, sarà sempre possibile rifilare gli spigoli coincidenti, facendoli collimare

Analogamente per gli elementi sporgenti delle chiusure orizzontali, si procederà con una rifilatura delle sporgenze in fase di messa in opera.

Estensioni angolo concavo

Le estensioni laterali per angoli concavi, hanno un modulo dedicato sia per la struttura che per le pedane con funzione di solaio e per le coperture.

Gli elementi di chiusura verticale sono moduli dedicati all’estensione per angolo concavo.

Analogamente gli elementi come le vetrine o vetrate a tutt’altezza della serie total glass, hanno il modulo dedicato.

Le strutture

Le strutture Arcadia by OSPlace™ si collegano con i nodi. Le facce dei nodi combaciano con le sezioni dei tubolari.

Chiusure orizzontali

I moduli di chiusura orizzontale Arcadia by OSPlace™ si collegano ai profili, appoggiandosi o ammorsandosi al perimetro disegnato dai tubolari della struttura.

Le pedane si collegano con i nodi posti negli angoli che combaciano con la struttura delle travi.

I pavimenti si incollano alle pedane, sagomati intorno ai pilastri e i perimetri combaciano con gli assi mediani delle travi.

Coperture

Alfa

Nelle strutture della serie Alfa caratterizzate da profili in alluminio a vista, le chiusure orizzontali delle coperture, si incastrano ai pilastri con il nodo strutturale presente nella copertura.

Nel caso di assenza del nodo come nelle pergole bioclimatiche, le coperture si appoggiano con le gronde (elementi di maggior ingombro) a filo esterno struttura. Negli angoli, saranno presenti attacchi al profilo interno dei pilastri tubolari.

Bravo e Charlie

Nelle strutture mobili e fisse, caratterizzate da profili in acciaio tamponati, le chiusure orizzontali come le coperture, si appoggiano alla struttura ammorsandosi ai tubolari perimetrali.  In particolare, la parte della battuta sui perimetri della struttura, combacia con gli assi mediani delle travi.

Nel caso di moduli centrali, questi rientrano nel perimetro geometrico del modulo per consentire di affiancare sistemi simili e i 4 spigoli negli angoli degli appoggi, coincidono con il punto centrale della faccia del nodo.

OSPlace™

O.S.Place, che sta per Open Source Place , è il luogo virtuale, che promuove la vendita, lo scambio, la crescita e l’innovazione tra i diversi attori nel mondo dell’abitare. Lo scopo è promuovere uno standard nel settore della prefabbricazione per rendere possibile un’architettura Open Source.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Oggi si cercano prodotti di facile installazione e manutenzione, prodotti attenti all’eco-sostenibilità e al risparmio energetico, sono preferiti i prodotti presenti su internet, in modo da poter essere verificati in anteprima. Anche senza specifiche competenze, grazie alla rete ci si aspetta di poter seguire tutto il processo costruttivo e decisionale, in modo da ottenere un prodotto esclusivo, di qualità, a costi accessibili. Nel settore edilizio, queste aspettative sono disattese o difficilmente praticabili. OSPlace ™ abbatte questi ostacoli.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Vogliamo trasformare in opportunità ed in divertimento, il momento in cui decidiamo dove e come vivere. In modo semplice ed intuitivo, vogliamo permettere a chiunque di creare il suo spazio ideale, di scegliere i prodotti e i fornitori, vedere un’anteprima, poterne seguire la realizzazione e volendo, stampare un modello 3D, o esportare il proprio spazio in un videogioco. A prezzi contenuti, vogliamo garantire qualità, serietà, sostenibilità e trasparenza.

Inoltre, la nostra Mission è facilitare il contributo, con il nostro standard, di tutte le eccellenze del settore. Utilizzando i sistemi digitali, accoppiati agli standard fisici, vogliamo avviare il confronto, la collaborazione, la crescita e l’inclusione di tutti gli attori del settore edilizio. L’obiettivo è quello di  attivare un processo di crescita e sviluppo delle piccole realtà produttive, dei professionisti e dei fornitori di servizi, per una piena soddisfazione del cliente finale!

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Grazie alle tecnologie digitali, e con l’introduzione dello standard condiviso OSPlace ™, la rete di fornitori può offrire il più ampio ventaglio di prodotti tra loro compatibili. Il sistema è aperto e diamo la possibilità a chiunque, di personalizzare, variare e implementare lo spazio che serve. Il nostro sforzo, con l’aiuto di professionisti, mira a rendere semplice, intuitiva ed alla portata di tutti la progettazione e la realizzazione del proprio spazio ideale.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

OSPlace ™ sta cercando di ampliare il network dell’offerta e per fare questo, seleziona fornitori di prodotti e di servizi nel settore dell’ edilizia, dell’arredo, e dei complementi. Puoi vedere i nostri progetti e verificare se puoi collaborare con noi. Come artigiano puoi preparare il tuo prodotto sui nostri standard, e se validato, potrà essere offerto con i nostri prefabbricati open source. Altrimenti, come professionista puoi proporci i tuoi servizi, e se sei un progettista, puoi sviluppare i prodotti adatti alle tue esigenze! Inoltre, entrando a far parte della squadra, potrai accedere a nuovi mercati, potrai collaborare, innovare e crescere.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Load More